Gli 8 migliori aspiratori di cerume

miglior-aspiratore-cerume

A tutti prima o poi può capitare di ritrovarsi con un fastidioso tappo di cerume nell’orecchio!

Certo, una veloce visita dall’otorino può risolvere la situazione, ma spesso bisogna attendere lunghe liste di prenotazione o rivolgersi a un ambulatorio privato.

Cotton-fioc?

No, sappiamo bene che non sono un valido aiuto e che potrebbero addirittura peggiorare la situazione!

Quindi, come togliere il cerume in eccesso?

Ti farà piacere sapere che esistono degli appositi attrezzi in grado di aiutarti!

Esatto!

Se questo problema di orecchio tappato si verifica spesso, non devi fare altro che scoprire questi dispositivi, che ti aiuteranno a mantenere le orecchie libere dallo sporco!

Vuoi risparmiare tempo e denaro?

Dai un’occhiata alla nostra guida per scoprire come scegliere il miglior aspiratore cerume.

I Migliori Aspiratori Di Cerume

Qual è il miglior aspiratore di cerume?

Sul mercato troviamo molti diversi attrezzi per la cura delle orecchie, ma quali sono veramente efficaci?

E, soprattutto, quali svolgono il loro compito senza il rischio di peggiorare la situazione?

Che tu preferisca una curette, un attrezzo a spirale o un dispositivo elettronico, l’importante è che ti senta a tuo agio nell’utilizzarlo.

La sicurezza è uno dei fattori principali da prendere in considerazione.

Anche la facilità di utilizzo è importante, in quanto per utilizzare uno strumento al meglio occorre riuscire a farlo in modo corretto.

Anche il prezzo gioca sicuramente un ruolo fondamentale, ma sicuramente anche un dispositivo tra i più costosi ti farà risparmiare tempo e denaro nel medio-lungo termine.

Ecco la lista dei migliori aspiratori di cerume:

1. Kit per la rimozione del cerume di Tilcare

Apriamo la nostra selezione prodotti con un kit completo per la rimozione del cerume dalle orecchie che comprende una bottiglietta spray, una bacinella, una siringa, un set di strumenti in acciaio per la curette, una peretta in gomma, un asciugamano in microfibra e 25 punte monouso.

Un set adatto ad adulti e bambini per liberarsi in modo efficace e sicuro dei tappi di cerume senza danneggiare la pelle delicata dell’interno delle orecchie.

Nessun prodotto extra necessario, con questi strumenti basta dell’acqua tiepida per ammorbidire il tappo e farlo sgorgare via. E finalmente potrai sentire nuovamente da entrambe le orecchie!

2. Cono auricolare 6 pezzi di Otosan

Con questo piccolo dispositivo medico a base di pura cera d’api potrai intrappolare il tappo di cerume ed estrarlo in pochissimi minuti, in modo semplice, pulito e ordinato.

Il principio su cui si basa il funzionamento dei coni è molto antico, la termoterapia infatti si basa sul principio della ciminiera dove grazie al calore generato e alla forma del cono, il cerume viene risucchiato all’interno della cera e lì resta intrappolato.

Si tratta di un sistema efficace soprattutto sui tappi ma non sempre si evidenziano risultati concreti per la regolare pulizia auditiva.

3. Pulisci orecchie a siringa con 3 punte di Medi Grade

Per eliminare gli accumuli di cerume quasi sempre basta della semplice acqua, come dimostra questo piccolo set pulisci orecchie a siringa con 3 punte intercambiabili in silicone morbido.

Facile da usare, è uno strumento riutilizzabile pensato per una famiglia di 3 persone (ognuno il proprio colore). La differenza rispetto ad altri dispositivi simili sta proprio nella punta che ha un sistema di irrigazione a 4 fori per indirizzare l’acqua a 360° nel canale uditivo.

Un rimedio efficace per la pulizia regolare (basta usare acqua tiepida) o per eliminare i tappi che si sono formati in profondità, anche se in questo caso può essere consigliabile l’utilizzo di un pretrattamento per ammorbidire il cerume, ad esempio con dell’olio di oliva.

4. Strumento per il lavaggio delle orecchie di OtoClear

Un altro efficacissimo modo per eliminare i tappi di cerume in profondità senza danneggiare il timpano o il canale uditivo.

Simile al metodo a siringa, in questo set troviamo un piccolo erogatore a fisarmonica con uno speciale tappo con 3 fori che irrorano l’acqua non direttamente nel canale ma con un sistema a vortice che circonda il tappo riuscendo a penetrare al suo interno, ammorbidirlo e spazzarlo via.

Il set include anche un olio che utilizzeremo prima di andare a dormire in modo da pretrattare l’accumulo rendendolo più morbido e facile da staccare. Un set davvero infallibile con centinaia di recensioni positive e sicuro da utilizzare su bambini e anziani.

5. Kit completo per curette di Nuonove

Se cerchi un kit professionale in acciaio per rimuovere gli accumuli di cerume dalle orecchie, questo set da 9 pezzi fa al caso tuo.

Realizzato in materiale di prima qualità, è resistente, facile da sterilizzare e maneggiare con impugnature antiscivolo e un design sicuro per svolgere il proprio mestiere.

Tanti strumenti utili per estrarre, raccogliere, frantumare e grattare via il cerume dalle diverse parti delle orecchie, più una spazzolina per ripulire lo strumento dal materiale raccolto.

6. Set pinza + cucchiaio rimuovi cerume con LED di Pozilan

Un bellissimo set di due strumenti per la rimozione del tappo di cerume in modo chiaro composto da una pinzetta con luce LED e un sistema a cucchiaio in morbida gomma montata su acciaio.

Impossibile sbagliare mira proprio grazie alla presenza della luce che ci permette di vedere chiaramente dove stiamo direzionando le pinze. Un sistema sicuro e facile da usare completato dal secondo strumento con punta a cucchiaio sempre dotato di luce LED.

Grazie al beccuccio intercambiabile di due misure diverse, potremo entrare nel canale dell’orecchio di adulti e bambini in totale sicurezza. E grazie alla custodia potremo conservare lontano da polvere e sporcizia il set fino al prossimo utilizzo, o portarlo in viaggio con noi.

7. Sistema di lavaggio dell’orecchio di Nuaer

Elimina tappi, prurito, fastidio e mal d’orecchio con questo sistema di irrigazione di marca Nuaer.

Grazie al kit potrai sfruttare la pressione dell’acqua per massaggiare il canale uditivo e rimuovere il cerume, senza dolore e senza danni. Adatto anche ai bambini (sopra i 6 anni d’età).

Il suo funzionamento è molto semplice: basta mettere dell’acqua tiepida nel flacone, attaccare una punta monouso sulla cannuccia e spruzzare l’acqua nell’orecchio per ammorbidire l’accumulo. Dopo qualche minuto di attesa potremo usare la peretta in gomma per far uscire il cerume in modo naturale.

8. Kit con otoscopio Megapixel wi-fi di Enow-YL

Perché limitarsi a una semplice luce LED che illumina l’interno dell’orecchio quando puoi sfruttare l’alta risoluzione di un otoscopio wi-fi?

Compatibile sia con sistemi iOS che Android, questo kit include una serie di punte intercambiabili in silicone per mirare ed eliminare in modo efficace gli accumuli nei diversi punti dell’orecchio, proprio come dall’otorino, tenendo sempre tutto ben chiaro sullo schermo di smartphone e tablet.

Lo strumento ha una batteria che dura 1,5 ore e che si ricarica in modo magnetico sulla base inclusa nel set, funzionando wireless per una migliore maneggevolezza. Uno strumento versatile che potremo usare su tutta la famiglia, anche per ingrandire altri punti difficili in caso di necessità (es. interno del naso o della bocca, osservare fra i capelli in cerca di pidocchi, ecc…).

Come acquistare un aspiratore e degli strumenti di rimozione per cerume

Strumenti-Di-Rimozione-Per-Cerume
@ukreviewerclub

Il cerume non deve essere visto come una cosa negativa.

La sua produzione protegge infatti le orecchie, mantenendole idratate ed evitando che polvere e batteri possano raggiungere le zone sensibili.

Per questo motivo occorre ricordare che anche una pulizia delle orecchie eccessiva non è un bene per la salute.

La presenza del cerume diventa un problema solo quando la produzione supera il fabbisogno, rendendo il processo naturale di espulsione impossibile da sostenere.

A volte può anche essere la sottile peluria all’interno dell’orecchio a intrappolare il cerume e ad impedirgli di fuoriuscire.

Un tappo di cerume porta inevitabilmente a una perdita provvisoria dell’udito e, dato che l’orecchio è responsabile del nostro equilibrio, potresti avere problemi di confusione e di stabilità.

Niente di troppo grave, ma sicuramente una situazione fastidiosa di cui vorrai liberarti al più presto.

Liberare l’orecchio è semplice, ma talvolta le tempistiche per vedere uno specialista possono essere lunghe e rivolgersi a uno studio privato può essere costoso, soprattutto se il problema si verifica spesso.

I cotton-fioc sono ottimi per pulire l’esterno dell’orecchio, ma usarli per il canale uditivo può essere pericoloso e controproducente!

Altri metodi che puoi aver sentito o utilizzato sono ad esempio i coni per cerume, oppure i prodotti per il lavaggio orecchie.

Si rischia infatti di spingere il tappo ancora più in profondità e di toccare inavvertitamente le parti interne, causando otiti o altri deficit più o meno gravi.

Scegliere di acquistare un prodotto per la pulizia delle orecchie significa anche saper riconoscere tra le tante opzioni quelle non solo efficaci, ma anche sicure.

Tipi di aspira cerume

Come anticipato, ci sono diversi tipi di dispositivi per liberare le orecchie dal cerume.

Vediamoli tutti e comincerai a capire quale sembra più adatto a te e alle tue preferenze ed esigenze.

  • Curette

La curette è un attrezzo che i medici utilizzano per rimuovere il cerume che si è accumulato nel canale uditivo.

Fatto solitamente di metallo, ha un’estremità simile a un piccolo cucchiaio, la cui forma aiuta il processo di rimozione.

Questa alternativa non è ideale per un utilizzo domestico.

Una manovra errata può portare a dei danni, quindi l’uso di tale attrezzo è preferibile riservarlo ai medici professionisti che lo possono usare unitamente ad altre attrezzature come l’otoscopio.

  • Pulisci orecchie a spirale

Proprio come avviene stappando una bottiglia di vino con un cavatappi, questo particolare oggetto va inserito e fatto girare nel condotto uditivo, in modo che si infili saldamente nel tappo di cerume per poi essere estratto delicatamente.

La punta è solitamente fatta in silicone, materiale morbido e facilmente adattabile alla conformazione del canale.

Questo strumento risulta più sicuro della curette in quanto non occorre scavare ma si agisce sulla parte di tappo rivolta verso l’esterno, evitando il rischio di toccare le delicate parti interne dell’orecchio.

  • Pulisci orecchie elettrico

Questo tipo di dispositivo utilizza generalmente delle vibrazioni che distruggono il tappo e ne aspirano i pezzi.

  • Soluzioni liquide

Troviamo anche dei kit rimozione cerume che prevedono l’utilizzo di soluzioni chimiche atte a ammorbidire e sciogliere cerume e tappi, rendendone poi possibile l’espulsione con dell’acqua calda.

Queste soluzioni possono contenere perossido di idrogeno, perossido di carbamide, glicerolo o bicarbonato di sodio.

A volte queste soluzioni si presentano come gocce o spray per orecchie.

  • Scegliere un metodo

Dato che non siamo medici, si consiglia di prendere questa guida come uno strumento informativo riguardante i vari tipi di strumenti disponibili in commercio.
Prima di acquistare, prova a chiedere al tuo medico di fiducia un’opinione e ascolta i suoi consigli sul dispositivo a suo avviso più adatto e più sicuro.

I kit per l’uso casalingo non possono essere paragonati a un aspiratore professionale maneggiato dalle mani esperte di un otorinolaringoiatra.

Come si rimuove correttamente il tappo di cerume

Vantaggi degli aspira cerume

  • Sicurezza

L’utilizzo di strumenti impropri può essere pericoloso.

Che tu stia cercando un aspiratore per orecchie in farmacia o nei siti di vendita online, cerca di evitare dispositivi a basso prezzo e preferisci dei prodotti con un più alto livello di sicurezza.

Elimina immediatamente dalle tue opzioni di scelta qualunque cosa che possa essere dannosa.

Come metro di valutazione il prezzo o la marca possono sicuramente essere presi in considerazione, ma mai prima della sicurezza.

  • Efficacia

Una volta individuati i prodotti più sicuri possiamo passare al secondo metro di valutazione, scegliendo quello che offre una maggiore efficacia di pulizia.

  • Costo effettivo

Alcuni dispositivi di stampo più economico sono usa e getta, altri studiati per essere utilizzati per un lunghissimo periodo.

Quando ti troverai a valutare quale opzione ha il miglior rapporto qualità prezzo, ricordati quindi di tenere in considerazione anche la durata!

  • Facilità di utilizzo

Più l’apparecchio per pulire le orecchie è facile da utilizzare, meno probabilità avrai di usarlo in modo scorretto, limitando notevolmente incidenti dovuti ad un utilizzo improprio.

Enrica Di Landro
Enrica Di Landro

Enrica è una donna come tante, divisa tra il lavoro e la cura della casa. E' sempre alla ricerca di nuovi elettrodomestici e dispositivi che possano rendere gli "affari domestici" più semplici e veloci, per avere più tempo per sé e per i suoi innumerevoli hobby. Condivide le sue esperienze e le sue conoscenze tramite articoli e guide all'acquisto scritti in modo semplice e utili ai lettori