I migliori levapelucchi

I tuoi capi d’abbigliamento si presentano con pelucchi e pallini?

Oppure il tuo adorabile animale domestico ti ha lasciato un sacco di peli sul maglione?

E’ un peccato avere un outfit ricercato con capi lavati e stirati alla perfezione se poi tutto viene rovinato da questi inestetismi.

Fortunatamente la soluzione è a portata di mano!

Se non vuoi perdere tempo a rimuovere i pelucchi a mano o con metodi che potrebbero rovinare i tuoi capi, ciò che ti serve è un levapelucchi!

Scopri nella nostra guida i vari modelli disponibili e le loro caratteristiche e potrai trovare per il miglior levapelucchi a seconda delle tue esigenze!

I Migliori Levapelucchi

Qual è il miglior levapelucchi?

Oggi sul mercato troviamo una grande quantità di prodotti di marca e prezzo diversi.

Se a prima vista tutti i modelli possono sembrare molto simili, la realtà è che ognuno possiede molte caratteristiche diverse!

Per esempio occorre capire se devi operare su piccole o grandi aree, in modo da non scegliere un dispositivo troppo grande o troppo piccolo.

Anche l’alimentazione può essere importante!

Meglio con cavo o a batterie?

O addirittura meglio un classico rullo adesivo?

Queste sono solo alcune delle cose da chiedersi prima di effettuare l’acquisto.

Scopri nella nostra breve guida tutto ciò che devi sapere per individuare il prodotto ideale!

Qui di seguito ti presentiamo i migliori levapelucchi:

1. Levapelucchi Philips GC026/00

Philips Levapelucchi Elettrico - Leva Pallini per...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Philips propone il suo rimuovipelucchi in una carinissima tonalità azzurra.

L’alimentazione avviene mediante due batterie AA e un primo set di batterie è incluso nella confezione.

In dotazione viene fornita anche una pratica spazzolina per una pulizia accurata.

Il contenitore è facile da rimuovere e il materiale leggermente trasparente consente di tenere sempre controllato il livello di residui al suo interno.

Grazie all’ampia superficie della lama, ai fori di diverse dimensioni e a una rotazione delle lame che arriva fino a 8800 giri/minuto, saranno sufficienti poche passate per rimuovere tutti i pelucchi e i pallini dai tessuti.

2. Levapelucchi con USB Aerb

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Disponibile in colore grigio oppure blu scuro, il togli pelucchi di è un modello ricaricabile tramite USB e ogni ricarica completa è in grado di affrontare 70 minuti di utilizzo.

Eccellente sia per l’uso domestico che da portare in viaggio, o in borsetta per supplire ad emergenze di occasioni particolari (meeting di lavoro, matrimoni, appuntamenti importanti…), possiamo impostarlo su due diverse velocità fino a 10000 giri/minuto.

Ha un’ampia testina di circa 5 cm e 3 lame affilate con cui eseguire un lavoro impeccabile in pochissimo tempo anche su grandi superfici.

Inoltre grazie all’apposito sistema di sicurezza che ferma la rotazione nel caso in cui la testina non sia ben chiusa eviteremo qualsiasi tipo di infortunio alle mani o lacerazioni nei tessuti.

3. Togli pelucchi professionale Singer BSM203

Singer BSM203 Levapelucchi, Bianco, Small

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Il levapelucchi Singer ricorda un piccolo ferro da stiro, con un ampio manico e la classica colorazione bianca e nera con logo rosso brillante.

Compatto e leggero, sfrutta l’azione combinata delle lame per eliminare lanuggine, pelucchi e pallini dai capi – anche i più delicati. Il tutto in piena sicurezza grazie alla guida di protezione che può essere regolata in 3 posizioni diverse.

Anche in questo caso il dispositivo è alimentato a batteria. Un modello di qualità, d’altronde la marca è già sinonimo di garanzia. Ed è anche molto silenzioso, aspetto particolarmente apprezzato dagli acquirenti.

Ma per pulirlo? I pelucchi sono raccolti nel cassetto estraibile, trasparente per maggior comodità, ma in dotazione c’è anche una pratica spazzolina per pulire le lame dopo l’uso eliminando i residui e i frammenti di pelucchi in modo che non sedimentino andando a danneggiare l’affilatura.

4. Rimuovi pelucchi elettrico Minghuo

Minghuo Levapelucchi Elettrico Lint Remover Rimozione...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Se non vuoi preoccuparti di ricaricare la batteria o di dover comprare continuamente delle usa e getta, ecco un modello alimentato a cavo.

Minghuno propone un togli pelucchi plug and play: basta infilare la spina nella presa e il dispositivo sarà sempre pronto all’uso.

Il cavo ha una lunghezza di circa un metro e mezzo, ideale per raggiungere agevolmente una presa corrente.

Questo modello è di colore bianco e violetto, monta tre lame rotanti lavabili e offre un’impugnatura ergonomica per un pratico utilizzo.

Tra i vari tessuti su cui può essere usato troviamo: cashmere, lana, flanella, cotone e sintetici.

5. Levapelucchi Laica HI4001

Laica HI4001 levapelucchi

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Il Laica HI4001 si presenta in un’elegante combinazione di colori champagne e bianco e promette di restituire la bellezza ai propri indumenti rovinati dalla presenza di pallini e pelucchi.

In dotazione vengono offerti un distanziatore per non danneggiare i tessuti molto soffici e una spazzolina per la pulizia.

L’alimentazione avviene tramite 2 batterie alcaline da 1,5 V che dovranno essere acquistate separatamente.

L’impugnatura rende il prodotto maneggevole e il cassettino raccogli pelucchi estraibile risulta molto pratico.

Le dimensioni e il peso sono rispettivamente di 13,7 x 8 x 6, per 180 grammi circa.

Di questo dispositivo viene molto apprezzato il rapporto qualità/prezzo.

6. Levapeucchi elettrico portatile e regolabile di Beautural

BEAUTURAL Levapelucchi Elettrico Portatile, Togli...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Piccolo, leggero e davvero efficacissimo, questo levapelucchi di marca Beautural ha totalizzato migliaia di recensioni positive che ne acclamano l’efficacia e la versatilità.

Se cerchi un alleato per far rivivere i capi rovinati da nodi, pallini e altri simili inestetismi, questo piccolo dispositivo ti permette di trattare lana, felpa, pile, peluche, flanella, cashmere e cotone, praticamente tutti i tessuti di casa.

Non solo capi d’abbigliamento, sfruttalo anche sui tessuti della casa come divani, cuscini o lenzuola, sui giocattoli, le coperte, le borse…

Funziona in modo rapido anche grazie all’ampia superficie delle lame e può essere regolato su 2 velocità oltre che avere la possibilità di lavorare con protezione (per tessuti delicati) o senza.

In dotazione riceveremo anche 2 lame di ricambio.

7. Togli pelucchi ergonomico Duronic FS16USB

Duronic Rasoio per tessuti, FS16USB, debobbler, rimuove...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Adatto per tutti i tessuti, specialmente per lana, seta, cashmere, cotone, lino e velluto, il rimuovi pelucchi Duronic FS16USB offre un’autonomia di ben 50 minuti.

L’ampia superficie della lama permette di operare in modo non solo efficiente, ma anche rapido.

Grazie a un coperchio in plastica in dotazione è possibile aumentare la distanza tra lame e tessuti.

Le lame sono in acciaio INOX e la griglia protettiva si presenta con fori di diverse dimensioni.

Il manico ergonomico può essere ruotato di 180 gradi, adattandosi quindi ai vari utilizzi.

Quando la griglia non è fissata sulle lame, il sistema di sicurezza impedisce l’accensione.

8. Levapelucchi batteria ricaricabile Majestik +

Tessuto shaver- levapelucchi ricaricabile, doppia...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Il dispositivo del brand Majestik + offre una griglia con lame in acciaio inox e un potente motore da 5 W, che rendono la rasatura semplice e veloce.

Il blocco di sicurezza blocca il funzionamento quando il coperchio della lama non è ben chiuso.

Tra gli indumenti e tessuti su cui è possibile usare il prodotto troviamo maglioni, pullover, coperte, lenzuola e tappezzeria.

Grazie alla forte aspirazione tutti i pelucchi vengono attirati verso le lame, che provvederanno a rimuoverli in modo efficace.

Una ricarica completa tramite cavo USB garantisce un’autonomia di 50 minuti.

9. Rimuovi pelucchi elettrico con USB Bichiro

Levapelucchi Rimozione Peli, dispositivo di rimozione...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Bianco o azzurro? Il dispositivo levapelucchi di Bichiro è bello da vedere e curato nei dettagli, dotato di ricarica USB con cavetto incluso, spazzolina per pulire le lame e 2 lame di ricambio.

La spia rossa ci indica quando il dispositivo è completamente carico, gran comodità perché sapremo sempre se è pronto da utilizzare. La mascherina si aggancia tramite magnete, assicurando la massima sicurezza durante l’uso.

L’impugnatura ergonomica rende il procedimento pratico e comodo e la spazzolina in dotazione permette di effettuare altrettanto comodamente le operazioni di pulizia.

Il raccoglitore dei pelucchi è trasparente ed è quindi possibile avere sempre sotto controllo il livello di residui per provvedere tempestivamente a svuotarlo quando pieno.

10. Levapelucchi adesivo Ippa

Ippa Spazzola Adesiva, Bianco, 30 Metri

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Vediamo anche dei rimuovi pelucchi a rullo adesivo.

Ippa propone la spazzola adesiva Puli Tutto Abiti in un pratico set composto dal manico e da 6 rotoli da 5 metri.

Ogni rotolo è formato da 36 fogli pretagliati per un totale di 216 fogli e di 6 metri di adesivo.

L’utilizzo consigliato in caso di necessità di rimuovere peli di cane e gatto, capelli e lanugine.

Made in Italy al 100%, i rulli sono perfetti per l’utilizzo su capi d’abbigliamento, tappeti e anche divani.

Caratteristiche di un levapelucchi

Levapelucchi

Il compito di un levapelucchi è ovviamente quello di eliminare in modo efficace pelucchi, peli e pallini dai tessuti.

Se i rulli adesivi agiscono facendo incollare a sé le particelle da rimuovere, un levapelucchi elettrico rimuove i pallini tagliandoli.

Al suo interno vi è almeno una lama che viene messa in moto dal motore.

La parte tagliente è coperta da un’apposita protezione, che funge da scudo tra lame e tessuto, evitando così di rovinare inavvertitamente anche i capi stessi.

  • Alimentazione

Ecco tutte le tipologie di alimentazione che troviamo:

  • Adattatore AC: un levapelucchi a filo può essere l’ideale per chi ne prevede un uso continuativo.

L’alimentazione tramite adattatore si può infatti trovare su un levapelucchi professionale.

Un levapelucchi a corrente è secondo la nostra opinione meno adatto per l’uso domestico, dove un dispositivo a batteria potrebbe risultare più pratico.

  • BatterieUsa E Getta: meno potente ma più pratico del modello precedente, offre il vantaggio di poter essere utilizzato ovunque e in qualunque momento.

Per contro occorre acquistare delle batterie nuove ogni volta che quelle in uso si esauriscono.

  • Batterie Ricaricabili: in questo caso occorre solo ricordarsi di ricaricare le batteriequando necessario, risparmiando sull’acquisto di quelle usa e getta e salvaguardando l’ambiente.
  • Peso

Un peso eccessivo potrebbe affaticare il braccio e rendere faticoso l’utilizzo del dispositivo.

Questi apparecchi sono però piuttosto compatti e leggeri, quindi difficilmente il peso potrà essere elevato.

Per darti un’idea si consiglia l’acquisto di un prodotto tra gli 85 e i 170 grammi.

  • Manico

Più il manico è comodo, più agevole sarà l’utilizzo.

Scegliere un modello con un manico dal design ergonomico è quindi altamente consigliato.

La maggior parte delle persone trova più comodi i manici a forma di “U”.

  • Lame

Generalmente le lame montate sono tre, ma basta una veloce panoramica sui principali siti di vendita online per trovare anche modelli a sei lame, che offrono una più accurata rimozione dei pelucchi.

Ovviamente un modello con meno lame è solitamente più economico.

  • Potenza Motore

Per questi dispositivi non è necessario un motore molto potente, ma occorre che sia comunque sufficiente a svolgere in modo efficace il proprio compito.

Indicativamente possiamo suggerire di scegliere un modello con motore da almeno 3-5 watt.

Alcuni dispositivi permettono anche di regolare la velocità.

  • Serbatoio

In genere è presente un serbatoio dove viene raccolto tutto il materiale rimosso: sarà sufficiente svuotarlo regolarmente per mantenere inalterate le prestazioni del dispositivo.

Un togli pelucchi con serbatoio trasparente offre il vantaggio di poterne tenere sempre sotto controllo lo stato.

  • Profondità Di Taglio

Un modello che permette di regolare la profondità di taglio risulta più versatile e può essere adattato ai vari tipi di materiali e tessitura.

  • Testina

Quanto è grande la testina? Più è grande meno tempo impiegherai ad operare.

Ti consigliamo di optare per un modello con testina di almeno 4,5 cm.

Se prevedi di utilizzare il dispositivo su aree molto grandi non preoccuparti: esistono anche dispositivi con testina che supera i 7 cm!

  • Levapelucchi vs. Rullo Adesivo
Levapelucchi-vs.-Rullo-Adesivo

Il funzionamento dei due modelli è differente: un togli pelucchi elettrico taglia proprio come un rasoio, con un rullo i pelucchi rimangono appiccicati all’adesivo.

Il rullo risulta efficace su peli e pelucchi, ma non è ideale per trattare i pallini che spesso si formano sugli indumenti di lana.

Un dispositivo elettrico è invece in grado di asportare anche i pallini più difficili da togliere, offrendo una pulizia accurata.

Nulla impedisce di acquistare entrambi i prodotti: uno per i lavori “di fino”, l’altro per una veloce passata al maglione quando stai per uscire e ti riscopri all’ultimo momento pieno di peli e pelucchi.

Domande frequenti sul levapelucchi

👚 Il levapelucchi può rovinare i tessuti?

Purtroppo la risposta è sì, se non utilizzato correttamente il dispositivo può rovinare i tessuti. Consigliamo di non scegliere un modello a basso prezzo, ma di optare per un prodotto almeno di media qualità. Per evitare danni ai capi, occorre fare attenzione e regolare la profondità di taglio in base al tessuto da trattare.

👚 Si può usare il levapelucchi sul cashmere?

In genere sì, comunque i produttori specificano sempre i materiali su cui è possibile utilizzare l’apparecchio. Lo strumento deve anche in questo caso essere utilizzato con cautela e fatto passare delicatamente sul cashmere, in modo da evitare tagli o lacerazioni.

👚 Come si pulisce un levapelucchi?

Come per tutti gli apparecchi elettrici si deve provvedere alla pulizia per mantenerli in ottimo stato. Per l’esterno è sufficiente utilizzare un panno umido, facendolo passare sul corpo e sul manico per togliere residui di lanugine o macchie.

Sempre con un panno inumidito è possibile pulire le lame, facendo molta attenzione a non tagliarsi. Alcuni produttori includono nella confezione un pennellino per consentire la rimozione dei detriti anche dalle zone difficile da raggiungere.

Questi apparecchi vanno tenuti lontani dalle fonti d’acqua, quindi non si devono introdurre acqua o altri liquidi all’interno del dispositivo.